La compagnia del ritorno

La compagnia del ritorno

I libri possono avere tante vite e qui in Bookbank lo sappiamo bene, perché quelli che arrivano sui nostri scaffali hanno già visto un po’ di mondo, sono già stati letti, sfogliati, amati.
Certe volte però hanno vissuto così tanto, sono così stanchi e malridotti, che sperare trovino una nuova casa sembra impossibile. Ma di lasciarli andare proprio non siamo capaci e allora ci siamo inventati il modo di farli tornare prima sui nostri scaffali e poi nelle vostre case.

“La compagnia del ritorno” è una collana di libri rinati: libri vecchissimi, un po’ rovinati, con qualche pagina in meno, che sarebbero pronti per il macero e che invece si trasformano in altro. Scatole, biglietti, buste, sacchetti, soprammobili: oggetti creati a mano, che si portano dietro la storia delle pagine con cui sono costruiti e i segreti delle storie che qualcuno aveva scritto su di loro.
Non ce n’è uno uguale a un altro: ogni oggetto è costruito artigianalmente, con una carta diversa, e racconta la sua unicità nei dettagli (e a volte nelle minuscole imperfezioni) che si leggono sulla sua superficie.

Il nostro amore per i libri e per il recupero ha fatto nascere questa collana: i vecchi libri sono tornati e sono pronti per iniziare una nuova vita.

Gli oggetti della collezione “La compagnia del ritorno” hanno storie e personalità uniche – come i libri dai quali nascono.

I timidi: Bigliettini minuscoli, sono di poche parole. Per questo vanno scelte con ancora più cura, con ancora più attenzione.

Le artistiche: Buste con biglietto che nascono da libri preziosi, selezionati e trasformati per custodire parole importanti. La carta del biglietto è realizzata a mano, riciclando vecchie pagine col metodo della cartapesta, perché tutto ritorna, anche se trasformato.

I pesantoni: Libri abbracciati e uniti tra loro per sostenere i volumi sulla tua libreria – o su una mensola, su un tavolino.

Le british: Bustine di tè fatte a mano create per tenere il passo delle tue letture, abitano sacchetti nati da vecchie pagine.

Le eleganti: Belle da vuote, preziose quando racchiudono un regalo, sono scatole ricoperte con carte di vecchi libri, atlanti e spartiti.

La combriccola: Questi sacchetti, immaginati per piccoli regali e pensieri, si muovono sempre in gruppo: tre misure diverse, tre sorprese da nascondere.